Il regolamento comunitario in materia di DOP e IGP prescrive, tra l’altro, che l’organo di controllo, cui sono affidate le funzioni di verifica e di certificazione dei prodotti e della conformità nell’impiego delle corrispondenti denominazioni registrate, sia accreditato ai sensi della Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17065:2012, che stabilisce requisiti, obblighi e sistemi di validazione internazionale dell’operato degli organismi di certificazione dei prodotti.

L’ INEQ – che da sempre operava in conformità alla Norma – ha conseguito l’accreditamento a decorrere dal 2010 ai sensi della Norma UNI CEI EN 45011 per tutte indistintamente le categorie di prodotti in cui è stato inquadrato l’approccio rispetto alle diverse tipologie di denominazioni registrate.

L’ Accreditamento comporta l’armonizzazione dell’organizzazione, dei sistemi operativi, delle procedure e dei requisiti che riguardano l’Istituto ed il suo operato, che sono assoggettati ad una verifica ispettiva annuale e ad un percorso triennale di rinnovo dell’accreditamento e della corrispondente istruttoria.

L’Ente italiano di accreditamento è ACCREDIA con sede operativa via Tonale, 26 – 20125 Milano e  sede legale via G. Saliceto, 7/9 – 00161 Roma

Pubblichiamo il più recente certificato emesso da Accredia nel 2015, per la conferma dell’accreditamento dell’ Istituto.

Pubblichiamo altresì  il certificato del Laboratorio di analisi e ricerca di INEQ, sito in Villanova di San Daniele, emesso da Accredia nel 2016, inerente il rinnovo dell’accreditamento con certificato n. 0321, in riferimento allo standard UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005. Elenco delle Prove Accreditate del Laboratorio.  

 

Documenti

Certificato di Accreditamento N. 097B Rev. 06.pdf (2.06 MB)
Rinnovo accreditamento in data 23/02/2015
Accreditamento n. 0321 Rev. 1-Laboratorio.pdf (1.14 MB)
Rinnovo dell'accreditamento in data 13/10/2016 - Laboratorio analisi INEQ